Ascoli-Carpi, Poli: ”Ci hanno mangiato, ma è demerito nostro”

Ascoli-Carpi, Poli: ”Ci hanno mangiato, ma è demerito nostro”

Le dichiarazioni del capitano biancorosso Fabrizio Poli dopo la brutta sconfitta rimediata dagli emiliani nella trasferta Ascoli-Carpi 2-0

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

Le dichiarazioni del capitano biancorosso Fabrizio Poli dopo la brutta sconfitta rimediata dagli emiliani nella trasferta Ascoli-Carpi 2-0: «Sapevamo che sarebbero partiti forte – le sue parole – e nelle ultime gare casalinghe hanno sempre sbloccato subito ma ci siamo cascati in pieno subito e la partita è diventata subito difficile per noi. E’ una sconfitta meritata».

«Il caldo c’era ma non dev’essere un alibi, la verità è che ci hanno mangiato e sono meriti loro ma anche tanto demerito nostroLe difficoltà offensive? Purtroppo è dall’inizio dell’anno che facciamo fatica a trovare la via del gol ma finora siamo stati bravi a capitalizzare le occasioni che abbiamo avuto. Oggi invece non ci è riuscito».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy