Caliumi: ”Carpi gagliardo, Letizia? Felice per lui, merita la A”

Caliumi: ”Carpi gagliardo, Letizia? Felice per lui, merita la A”

Claudio Caliumi, presidente del Carpi, inaugura la nuova stagione biancorossa: ”Nessun paracadute, ma sarà sicuramente un Carpi gagliardo”

«Questo mese seguito alla delusione di Benevento è volato ma abbiamo dimostrato di aver già voltato pagina. Ripartiamo col solito entusiasmo, rispetto all’anno scorso mancano i soldi del paracadute e sicuramente qualche cambiamento ci sarà visto che tanti ragazzi sono con noi da sei, sette anni. Ma sarà il solito Carpi gagliardo» sono le prime parole del presidente Claudio Caliumi, intervenuto sulle colonne del Resto del Carlino. In pochi giorni il Carpi è stato capace di ricalibrarsi per dare il via alla nuova stagione, consapevole che il mercato potrebbe portargli via altri importanti giocatori: «Leggo anche io dell’interessamento da parte di squadra di A e B per i nostri – ha proseguito – ma per ora sono soltanto voci. Se arriva qualche offerta che sia soddisfacente sia per noi che per i ragazzi, allora la prenderemo in esame. Dopo tanti anni insieme ci sembra giusto accontentare chi vuole vivere un’esperienza diversa». Esperienza che hanno voluto rivivere Gaetano Letizia e Vid Belec, nuovamente in Serie A: «Sono felicissimo per Gaetano e qualche minuto dopo aver firmato per il Benevento mi ha chiamato per ringraziare il Carpi. Gli ho detto che il risultato del Benevento sarà sempre il primo che guarderò la domenica. Lui è una persona speciale, assieme a Vid si meritava di giocare in A di nuovo»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy