Carica Bonacini, un urlo liberatorio: ”Sono estremamente fiducioso, ma la strada è ancora lunga”

Carica Bonacini, un urlo liberatorio: ”Sono estremamente fiducioso, ma la strada è ancora lunga”

Dopo il meritato successo contro lo Spezia davanti ad un Cabassi speranzoso, il patron del Carpi Stefano Bonacini ha espresso tutta la sua convinzione nella forza dei biancorossi.

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews
stefano-bonacini-castori

Dopo il meritato successo contro lo Spezia davanti ad un Cabassi pieno di speranze, il patron del Carpi Stefano Bonacini ha espresso tutta la sua convinzione nella forza dei biancorossi. «Non cantiamo vittoria per aver ritrovato i tre punti in una partita. La strada è ancora lunga. – ha raccontato l’Amministratore Delegato alla Gazzetta di Modena – Questa volta l’episodio ci ha premiato, in altri casi eravamo stati puniti. Paradossalmente abbiamo giocato meglio con il Perugia, meritavamo di più in quell’occasione. Il calcio, però, è anche questo e certo non sono qui a lamentarmi»;

«Eravamo sotto ad un tram, il mio è stato un “urlo liberatorio”. Questo tipo di partite, e di risultati, hanno la capacità di compattare tutto l’ambiente. I tifosi, per esempio, hanno dato un grosso aiuto alla squadra.  Sono estremamente fiducioso, estremamente. Allo stesso tempo, però, non sono esaltato perché, come detto, non è stata una delle nostre migliori prestazioni».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy