Carpi: archiviate le pratiche più insidiose?

Carpi: archiviate le pratiche più insidiose?

Con la vittoria di Perugia il Carpi si porta a 19 punti ed archivia la maggior parte delle pratiche più insidiose. Già affrontate 8 squadre delle prime 11 posizioni

Quella contro il Perugia poteva essere una partita difficile da portare a casa, considerando il momento di forma degli umbri e la qualità del loro gioco, confermata anche dal tecnico Fabrizio Castori. Invece il Carpi non ha avuto particolari difficoltà nel aggiudicarsi il match dello Stadio Curi. Una vittoria di valore e di grande importanza vedendo il percorso dei biancorossi finora. Il Carpi infatti ha già affrontato tutte le squadre nelle prime 11 posizioni di classifica, ad eccezione di Verona e Cittadella. Tra queste, solo contro la Spal è arrivata la sconfitta (il Cesena è attualmente 18°), mentre i tre punti sono arrivati contro Entella, Spezia ed appunto Perugia, di cui due in trasferta. Già archiviate allora le pratiche più complicate, senza dimenticare che nel calcio nulla è scontato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy