Carpi, Bonacini “Alla Juve non interessa festeggiare”

Carpi, Bonacini “Alla Juve non interessa festeggiare”

Non ci sono festeggiamenti per la Juventus: questo il pensiero di Stefano Boancini, il cui Carpi dovrà affrontare proprio i bianconeri nel prossimo turno di campionato

Fabrizio Castori e Stefano Bonacini

Parlando delle situazione del Carpi in campionato e delle parole del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, in riferimento all’arbitraggio di Valeri in Carpi-Empoli, Stefano Bonacini ha sottolineato l’attenzione da prestare nella partita contro la Juventus. I bianconeri sono già campioni d’Italia, ma i festeggiamenti saranno posticipati a fine campionato:

Bonacini Juventus-Carpi: «La mentalità della Juventus è una mentalità vincente. Non penso proprio che gli interessino i festeggiamenti, hanno valori importanti è ci renderanno la vita dura. Nel loro dna esiste solo la vittoria, a prescindere dal risultato già in tasca. Giocheremo come sappiamo fare noi, con la nostra mentalità da Carpi e il nostro modo di fare calcio».

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy