Carpi, Bonacini “Matos resta fino a giugno”

Carpi, Bonacini “Matos resta fino a giugno”

L’amministratore del Carpi parla di mercato: Letizia il pezzo pregiato, Matos resta fino a giugno

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews
Claudio Caliumi, Stefano Bonacini

Contattato ieri sera da Radio Punto Zero, il patron biancorosso Stefano Bonacini ha commentato il periodo positivo del suo Carpi:

Il Carpi in campionato: “Sono orgoglioso della mia squadra. E’ da tre giornate che stiamo ottenendo ottimi risultati. L’Inter è una delle squadre più forti, ma noi daremo il massimo per non sfigurare”.

Capitolo mercato: “Gnahorè lo seguivamo già l’anno scorso, Giuntoli sta parlando con noi per valutare il prestito. Sì, con il Napoli ci sono altri nomi in ballo, ma alcuni ingaggi sono proibitivi per noi. Non sono alla nostra portata. Letizia? Un ragazzo umile, partito dal basso. Lui sa bene cosa significa il sacrificio e la gavetta. Sarà il nostro pezzo pregiato per il prossimo mercato estivo. Matos resta con noi fino a giugno. I calciatori che abbiamo in mente di cedere sono altri. Abbiamo ottimi rapporti con la Fiorentina, non faremo muro, ma abbiamo l’intenzione di tenerlo”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy