Carpi, Calabro: ”Con più attenzione avremmo ottenuto la vittoria”

Carpi, Calabro: ”Con più attenzione avremmo ottenuto la vittoria”

Queste le dichiarazioni di Antonio Calabro, tecnico biancorosso, intervenuto a margine del pareggio per 0-0 ottenuto sul campo del Cesena

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

Queste le dichiarazioni di Antonio Calabro, tecnico biancorosso, intervenuto a margine del pareggio per 0-0 ottenuto sul campo del Cesena: «Le difficoltà erano tante – ha esordito il tecnico – nel pre gara abbiamo cercato subito di entrare nel ritmo partita, poi le defezioni di Melchiorri prima e Mbakogu dopo ci ha messo in difficoltà ed i ragazzi hanno dato tutti qualcosa in più. Grande spirito di Garritano, di Concas, di Saric. La cosa che mi conforta di più è l’atteggiamento. Nella ripresa ci è mancata un po’ l’energia nell’ultimo quarto d’ora ma è vero che il Cesena non è quasi mai stato pericoloso e con un po’ di attenzione in più potevamo anche fare bottino pieno».

Esce Mbakogu, entra Saric: «Jerry ha fatto una corsa sul lancio di Colombi ed ha sentito un problema muscolare. La scelta del cambio è stata dettata dal fatto che avevo bisogno di un giocatore che facesse correre i loro difensori, che accorciasse la difesa avversaria e per questo la scelta è ricaduta su Saric».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy