Carpi, Calabro: ”Entusiasmo e concentrazione”

Carpi, Calabro: ”Entusiasmo e concentrazione”

Vigilia di campionato per il Carpi che domani pomeriggio affronterà nuovamente la Salernitana: oggi ha parlato in conferenza mister Antonio Calabro

Vigilia di campionato per il Carpi che domani pomeriggio affronterà nuovamente la Salernitana; oggi ha parlato in conferenza mister Antonio Calabro: «Andremo in campo dimenticandoci assolutamente quello che abbiamo fatto fino ad adesso – ha affermato l’allenatore biancorosso – domani, ve lo posso confermare con certezza, sarà la partita più difficile del campionato, sotto tutti i punti di vista.  La Salernitana è ben allenata e ben messa in campo, con giocatori forti che possono mettere in difficoltà ogni squadra, non solo il Carpi».

I dubbi resteranno fino all’ultimo, l’unica certezza è l’assenza di Nzola: «Ci porteremo i dubbi sempre fino alla fine. Nzola che è squalificato quindi andrà a giocare con la primavera per non perdere minutaggio. Preoccupato? No, sono concentrato. Alla vigilia di ogni partita sono sempre focalizzato sull’obiettivo, e lo deve essere anche la squadra. Siamo una rosa completamente nuova e giovane che deve migliorare sui propri errori e mantenere la cattiveria agonistica».

Forse troppo entusiasmo per le prime due vittorie?: «In settimana non ho notato troppo entusiasmo, gli allenamenti sono fatti bene ed i giocatori sono predisposti ad ascoltare i miei concetti. Abbiamo lavorato molto sull’intensità in questi giorni. Noi siamo una squadra che in una partita può giocare una parte nella metà campo avversaria, ma anche abbassarsi. Dobbiamo essere bravi a capire cosa chiede la gara».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy