Carpi, Calabro: ”Reazione giusta per pareggiare, Cremonese coriacea”

Carpi, Calabro: ”Reazione giusta per pareggiare, Cremonese coriacea”

Un punto guadagnato, per un Carpi che si è reso pericoloso solo ai margini del match: Antonio Calabro ha commentato il pareggio contro la Cremonese

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

Un punto guadagnato, per un Carpi che si è reso pericoloso solo ai margini del match: Antonio Calabro ha commentato il pareggio contro la Cremonese: «Molto contento della prestazione della squadra, soprattutto dopo l’errore su rigore ad inizio gara ed il gol che abbiamo subito per nostro errore. – Ha esordito il tecnico nel post partita – Senza una grossa reazione non saremmo riusciti a pareggiare e la Cremonese è stata coriacea e ben gestita. Calapai ha preso una botta sono stato costretto ad effettuare subito un cambio. Anche quello di Giorico è stato un po’ affrettato, il rigore ha forse inciso nella sua autostima, ma lui deve sapere che è un giocatore importante per noi».

Sulle scelte di formazione: «Abbiamo espresso intensità, voglia di vincere. Malcore? Si ci ha dato una grossa mano e ha fatto molto bene. All’inizio ho scelto Garritano dietro Federico perchè con l’assenza di Jerry volevo un giocatore che si mettesse in quella zona per mettere in difficoltà l’avversario buttandosi con pericolosità negli spazi dove voleva Concas non aveva ancora il ritmo dei 90 minuti ed ho preferito fare questa scelta, mettendo sull’esterno pasciuti».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy