Carpi, Castori ”Gara da chiudere, la vittoria è del gruppo”

Carpi, Castori ”Gara da chiudere, la vittoria è del gruppo”

A margine della vittoria del Carpi sullo Spezia, è intervenuto il tecnico biancorosso Fabrizio Castori, felice dei tre punti ottenuti contro un’abile formazione

Fabrizio Castori: allenatore Carpi

Mosse azzeccate per Fabrizio Castori che viene ripagato immediatamente dalla scelta di lanciare subito Totò Di Gaudio. L’allenatore ne ha parlato a margine della vittoria del Carpi sullo Spezia: «Una partita di grande sofferenza e sacrificio da parte di tutti. Si poteva fare il secondo gol per chiudere e alla fine Belec ha salvato il risultato – ha affermato Castori nel post partita – Se avessimo chiuso prima non si sarebbero create queste occasioni. Volevamo questa vittoria e l’abbiamo ottenuta, sono molto felice per il gioco di squadra che abbiamo mostrato. E’ la seconda vittoria consecutiva in casa, un segnale importante.

Di Gaudio ed il cambio di modulo – Era fuori per infortunio da due mesi e non volevo tenerlo in campo per compromettere il suo totale recupero. Il cambio di modulo? Noi a 7 minuti dalla fine abbiamo mancato il 2-0. La gara ti lancia dei segnali, la squadra rischiava di spaccarsi con le due punte ed il centrocampo a quattro. Ho deciso di passare al 3-5-2 per difendere il risultato anche perchè era la terza partita in otto giorni e la stanchezza si fa sentire. Nel finale abbiamo sofferto soprattutto per stanchezza, abbiamo giocato molte partite in pochi giorni. Credo poco a problemi psicologici»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy