Carpi, Castori: ”Padova? Occorre vincere, a prescindere dall’avversario”

Carpi, Castori: ”Padova? Occorre vincere, a prescindere dall’avversario”

Vigilia di campionato, il Carpi ritrova il campo da gioco della Serie B ripartendo dallo Stadio Euganeo di Padova. Le parole del tecnico biancorosso Fabrizio Castori.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

Vigilia di campionato, il Carpi ritrova il campo da gioco della Serie B ripartendo dallo Stadio Euganeo di Padova. Le parole del tecnico biancorosso Fabrizio Castori. «Arriva un momento molto impegnativo con tante partite nell’arco di poco tempo. Ad oggi mi conforta la crescita a livello fisico della squadra e la disponibilità dell’intero organico, quindi siamo nella condizione giusta per affrontare questo momento». Il lavoro durante la sosta: «Durante la sosta abbiamo caricato a livello fisico nella prima settimana e questa abbiamo lavorato sull’approccio alla gara. Sono soddisfatto di come ha lavorato il gruppo, che a livello atletico ha fatto progressi».

Avversario da zona salvezza, ma a Castori poco interessa: «Ogni partita sembra l’ultima spiaggia, ma sappiamo benissimo che non è così. Un conto è alla fine del campionato, un altro è dirlo ora quando mancano tante partite alla fine. Non è che se perdi domani poi non vinci più o se vinci domani poi le vinci tutte. E’ una partita importante come lo sono tutte e quello che più conta è che il Carpi abbia iniziato un processo di crescita che deve confermare in campo a prescindere dall’avversario».

«Quella col Padova è una delle tante partite difficili di questo campionato, è chiaro che la classifica dice che sono più vicino a noi rispetto ad altre squadre ma questo cambia poco per noi perchè dobbiamo fare risultato ogni sabato a prescindere da chi affrontiamo».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy