Carpi, Castori “Siamo in crescita, pronti per un big match”

Carpi, Castori “Siamo in crescita, pronti per un big match”

I pensieri di mister Fabrizio Castori alla vigilia di Spezia-Carpi: l’allenatore dovrà scegliere la miglior formazione considerando le assenze a centrocampo

Si avvicina l’impegno in liguria contro lo Spezia: il Carpi ha svolto questa mattina l’allenamento di rifinitura, a cui è seguita la conferenza di vigilia di Fabrizio Castori. L’allenatore biancorosso ha parlato del match di domani pomeriggio allo Stadio Picco:

Tappa Spezia: «Sicuramente un esame impegnativo, un test probante. Noi ci arriviamo con una buona condizione fisica e mentale. Abbiamo la consapevolezza di affrontare una squadra forte, ma siamo pronti anche per queste sfide»;

Gli uomini a disposizione. Bianco?: «Bianco lo portiamo. La decisione la prenderò all’ultimo. Mancano già Struna, Belec, gli squalificati, quindi a centrocampo abbiamo qualche assenza. Rientra però Romagnoli a pieno regime, quindi ci sentiamo certamente competitivi. Catellani? Un giocatore in condizioni non ottimale non è bene schierarlo sul campo del Braglia. Lui è una giocatore fondamentale per noi, ora è in grado di dare in pieno il suo contributo»;

Lo Spezia?: «Da anni lo Spezia parte come squadra forte e ambiziosa. I numeri parlano da sé. Le caratteristiche per una partita difficile ci sono tutte, ma anche noi siamo in un momento di crescita e siamo pronti per avversari di questo livello. Episodi a sfavore? Non ci vedo spiegazioni, la casualità appartiene al calcio. Quello che vedo io è un Carpi che ci mette il cuore anche quando si ritrova a giocare in 9»;

Infine, sui tanti ex che la gara di domani offrirà al pubblico: «La legge dell’ex una volta contava nel calcio, ci affidiamo anche a questa (sorride Castori ndr)»;

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy