Carpi, Castori “Una sconfitta sarebbe stata una beffa”

Carpi, Castori “Una sconfitta sarebbe stata una beffa”

Le parole di Fabrizio Castori al termine della gara pareggiata dal suo Carpi contro il Benevento, nella seconda di campionato

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
Fabrizio Castori: allenatore Carpi

Non un risultato che porta soddisfazione: per Fabrizio Castori, allenatore del Carpi, il pareggio contro il Benevento ha subito qualche influenza dagli episodi.

La partita: «Un’ottima prestazione in una partita che purtroppo non siamo riusciti a sbloccare. Chiaro che se non sblocchiamo la gara, l’avversario prende fiducia e dopo ti segna. Sono contento per avere agguantato il pareggio, e rammaricato per l’espulsione di Lollo, che poteva aiutare nel finale a ribaltare il risultato».

Espulsione di Lollo ed il goal annullato: «Sono decisioni che capovolgono l’andamento della gara. Addirittura io pensavo che Lollo avesse subito il fallo e non commesso. Questo spiega il nervosismo finale. Ripeto, per quel che ci riguarda abbiamo fatto una buona gara. Una sconfitta sarebbe stata una beffa. Sul goal annullato? Ci siamo incazzati. Il guardalinee ha segnalato il goal, l’arbitro no».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy