Carpi, chi a difesa dei pali? In uscita Colombi e Perrone

Carpi, chi a difesa dei pali? In uscita Colombi e Perrone

Testa già al futuro, il Carpi ha cominciato a ragionare sulla squadra biancorossa della prossima stagione. I primi dubbi riguardano l’estremo difensore

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews

Testa già al futuro, il Carpi ha cominciato a ragionare sulla squadra biancorossa della prossima stagione. I primi dubbi riguardano l’estremo difensore e relativo preparatore. Come segnalato dall’edizione odierna de Il Resto del Carlino, Caliumi e Bonacini potrebbero perdere Simone Colombi, autentico leader del ruolo in cadetteria. Il contratto del portiere è viziato da una clausola d’uscita di 500 mila euro, cifra che difficilmente scoraggerà i probabili pretendenti (il Sassuolo aveva già fatto un sondaggio).

Sorte che spetterà anche al preparatore dei portieri, Roberto Perrone (miglior preparatore dei portieri della Serie B 2015-2015)? Il curriculum dell’allenatore è di tutto rispetto, cosa non sfuggita al Napoli di Cristiano Giuntoli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy