Carpi, col Torino la prima vittoria in Serie A

Carpi, col Torino la prima vittoria in Serie A

All’andata furono 3 punti per il Carpi con la prima vittoria in campionato

Carpi Torino 2-1

Un girone dopo tornano a guardarsi in faccia con aria di sfida le formazioni di Torino e Carpi, con l’Olimpico della città granata a fare da sfondo. Il secondo scontro fra le due squadre, che al momento vede nel tabellino generale la sola vittoria del Carpi in quel 3 ottobre 2015. Un match particolare per i biancorossi: non si è trattata solo della prima vittoria nel massimo campionato. Fu anche la prima partita della squadra con Giuseppe Sannino alla guida in panchina, mentre dagli spalti compariva lo striscione in onore di Fabrizio Castori.

I tifosi durante Carpi-Torino 2-1
I tifosi durante Carpi-Torino 2-1 in omaggio a Fabrizio Castori

I primi 3 punti in Serie A (ma anche i primi arrivati tra le mura amiche) vengono conquistati grazie a due reti confezionate entrambe nella ripresa, da due giocatori ora non più parte della causa del Carpi. Gabriel Silva prima e Matos poi (su assist di Marco Borriello) stabilirono il punteggio sul temporaneo 2-0, prima del goal ospite su rigore realizzato da Maxi Lopez ad accorciare le distanze. Al Braglia quella sera fu la prima ed unica volta in questo campionato che il Carpi riuscì ad andare in vantaggio di due reti prima di subirne una. Nei successivi incontri infatti, i biancorossi non sono mai più riusciti a portarsi sul 2-0. Forse aspettavano proprio di ritrovarsi di fronte il Torino di Ventura per agguantare un’altra splendida vittoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy