Carpi-Comune: c’è un accordo per il Cabassi

Carpi-Comune: c’è un accordo per il Cabassi

Confermato l’anticipo della convenzione tra Carpi e Comune: i 500 mila euro versati in due anni alla società per i lavori allo stadio Cabassi. Nuovo incontro il 6 giugno

L’incontro di ieri tra il Comune e la società Carpi F.C. non ha portato ad una vera conclusione della vicenda legata allo stadio Cabassi: la discussione intavolata tra le parti ha deciso di rimandare alla prossima settimana la chiusura definitiva della vicenda, ma nel frattempo il comune ha confermato l’indiscrezione secondo cui buona parte dei soldi dettati dalla convenzione, verrà versata alla società nei prossimi due anni (500 mila distribuiti in due rate da 250). Secondo quanto riferito dal Resto del Carlino, ora la palla passa al Carpi che dovrà decidere come muoversi, dovendo accollarsi tutti i lavori. Il prossimo appuntamento è previsto per lunedì 6 giugno alle 12.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy