Carpi, Concas: ”Obiettivo salvezza, ma vogliamo stupire”

Carpi, Concas: ”Obiettivo salvezza, ma vogliamo stupire”

Il Carpi ha cominciato il suo ritiro estivo con la partenza di ieri pomeriggio dallo Stadio Cabassi: all’inaugurazione ci ha pensato Fabio Concas

Il Carpi ha cominciato il suo ritiro estivo con la partenza di ieri pomeriggio dallo Stadio Cabassi; all’inaugurazione ci ha pensato Fabio Concas, intervenuto prima della partenza per introdurre la prossima stagione biancorossa, guidata da Antonio Calabro: «Il nuovo mister? E’ giovane, si vede che ha voglia di fare, ma il nostro gruppo è sempre lo stesso e darà una mano al tecnico per cercare di esprimere al meglio il nostro calcio e seguire la sua linea». Concas che guida il gruppo dei ”vecchi” nel nuovo ciclo del Carpi: «Ci sono tanti ragazzi che vengono dalle categorie inferiori, spero di poterli aiutare con la mia esperienza e quella dei miei compagni. Il mio stato? Spero di potere essere protagonista da subito, gli ultimi due ritiri non gli ho fatti e ho tanta voglia di lavorare fin da subito. E’ una annata importante per me anche perchè arrivo a 31 anni». Poco più di un mese fa la finale persa con il Benevento, ora quale può essere l’obiettivo del Carpi?: «Siamo una squadra giovane, l’obiettivo sarà la salvezza, poi vedremo perchè siamo sempre capaci di stupire»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy