Carpi, Di Gaudio ”Era l’ultimo treno per attaccarci ai play off”

Carpi, Di Gaudio ”Era l’ultimo treno per attaccarci ai play off”

Rientrato in maniera decisiva e prorompente, Antonio Di Gaudio ha deciso oggi di piegare lo Spezia dopo soli 44 secondi di gioco, regalando tre punti d’oro al Carpi

Rientrato in maniera decisiva e prorompente, Antonio Di Gaudio ha deciso oggi di piegare lo Spezia dopo soli 44 secondi di gioco, regalando tre punti d’oro al Carpi: «Mi sono preso una botta al polpaccio, per questo sono uscito prima, ma niente di che, mi si è indurito un po’ il muscolo ma niente – ha affermato il giocatore nel post partita – Oggi era importante dare una bella risposta per un gruppo che veniva da due risultati abbastanza brutti ed oggi si trovava ad affrontare uno squadrone come lo Spezia. L’abbiamo affrontata bene, ci da grande soddisfazione questa vittoria.

Il Carpi torna con forza a puntare sui play off – Era l’ultimo treno per attaccarci ai play off. Siamo riusciti ad ottenere il successo, ma ora ci aspetta un’altra battaglia a Latina. Abbiamo sofferto dal primo all’ultimo minuto, come si poteva immaginare perchè lo Spezia è davvero un’ottima squadra. Ripeto, serviva una risposta importante ed è arrivata. Chiunque gioca deve dare sempre il 101% e nel collettivo abbiamo dato una prova di forza. Lo Spezia ha spinto fino alla fine, avevano molta benzina, questo da maggiore importanza alla nostra gara di sofferenza. Il gol lo dedico a mio figlio che non è stato bene in questi giorni, la rete è per lui»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy