Carpi, Gagliolo “Ci conoscono, troveremo nuove soluzioni”

Carpi, Gagliolo “Ci conoscono, troveremo nuove soluzioni”

Dopo il passo falso contro l’Ascoli, il Carpi vuole tornare alla vittoria sul difficile campo di Vercelli: oggi Gagliolo ha presentato la gara

Il passo falso contro l’Ascoli, coinciso con la prima sconfitta allo Stadio Cabassi, non ha demoralizzato il Carpi, pronto a riprendersi i punti persi sul campo della Pro Vercelli. Una gara impegnativa, come ha affermato il difensore Riccardo Gagliolo, ma la prima utile per tornare ad un cammino vincente: «Ci vuole sicuramente più concentrazione. Contro l’Ascoli abbiamo preso goal ad inizio del primo tempo e all’inizio del secondo. Ma non solo in difesa, serve anche più cinismo in avanti, perchè le palle goal le abbiamo avuto ma la rete non è mai arrivata»;

Forse gli avversari vi conoscono troppo bene?: «Quest’anno siamo certamente più conosciuti, le nostre avversarie sanno che ci piace attaccare la profondità, ci piace avere spazio dietro la linea avversaria. Noi il nostro gioco non possiamo cambiarlo, ma dobbiamo comunque trovare delle soluzioni diverse»;

Con lo svantaggio il Carpi ha trovato un pareggio e tre sconfitte: «Quando vai in svantaggio la partita non è persa. Il problema non è quello, perchè abbiamo anche ribaltato delle partite negli anni precedenti. Il problema è che serve qualcosa in più perchè altrimenti perdiamo partite che non meritiamo di perdere».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy