Carpi, Giudice Sportivo: 2 turni di squalifica a Colombi, colpita anche la società

Carpi, Giudice Sportivo: 2 turni di squalifica a Colombi, colpita anche la società

La brutta sconfitta interna subita contro il Lecce non è l’unica notizia negativa del weekend che porta al Carpi anche le sentenze del Giudice Sportivo.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

La brutta sconfitta interna subita contro il Lecce non è l’unica notizia negativa del weekend che porta al Carpi anche le sentenze del Giudice Sportivo.
Il portiere Simone Colombi, espulso dopo il fischio finale, è stato costretto a due turni di squalifica. Al club è stata invece riconosciuta una responsabilità oggettiva per espressioni ingiuriose rivolte all’arbitro: ammenda di 5.000 euro. Di seguito il comunicato ufficiale:

Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. CARPI a titolo di responsabilità oggettiva, per avere alcuni collaboratori, al termine della gara, in prossimità del tunnel che adduce agli spogliatoi, rivolto all’Arbitro espressioni ingiuriose

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 2.000,00
COLOMBI Simone (Carpi): per avere, al termine della gara, mentre usciva dal terreno di giuoco, rivolto all’Arbitro un epiteto insultante, reiterando tale comportamento dopo la notifica del provvedimento di espulsione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy