Carpi, giudice sportivo: un turno a Gagliolo, Struna e Castori

Carpi, giudice sportivo: un turno a Gagliolo, Struna e Castori

Sanzioni pesanti del giudice sportivo: il Carpi dovrà rinunciare a due membri dello staff tecnico oltre ai giocatori Riccardo Gagliolo e Aljaz Struna

Il Giudice Sportivo ha squalificato per una giornata Aljaz Struna e Riccardo Gagliolo, espulsi nella semifinale di ritorno a Frosinone. Una giornata di stop anche ai tecnici Fabrizio Castori e Giandomenico Costi. Salteranno tutti la finale di andata col Benevento al Cabassi. Le squalifiche hanno colpito anche il Frosinone ed il Benevento

CARPI

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
GAGLIOLO Riccardo (Carpi): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. STRUNA Aljaz (Carpi): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.000,00 (PRIMA SANZIONE)
BIANCO Raffaele (Carpi): sanzione aggravata perché capitano della squadra

ALLENATORI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
CASTORI Fabrizio (Carpi): per avere, al 33° del secondo tempo, entrando sul terreno di giuoco a gara in svolgimento, contestato platealmente una decisione arbitrale e rivolto al Direttore di gara un’espressione ingiuriosa; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.
COSTI Gian Domenico (Carpi): per avere, al 34° del secondo tempo, entrando sul terreno di giuoco, per allontanare dall’Arbitro i propri giocatori che contestavano una decisione di quest’ultimo, apostrofato il Direttore di gara con un’espressione irriguardosa.

BENEVENTO

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
PUSCAS George (Benevento): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Seconda sanzione)

FROSINONE

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER QUATTRO GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
SODDIMO Danilo (Frosinone): per avere, al termine della gara, portato una mano al volto di un calciatore della squadra avversaria spingendolo e facendolo arretrare, successivamente, mentre un Arbitro Addizionale cercava di allontanarlo, poggiava il capo sulla testa di quest’ultimo proferendo espressioni intimidatorie.
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
ZAPPINO Massimo (Frosinone): per avere, al termine della gara, colpito con un calcio ad una gamba un calciatore della squadra avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy