Carpi, il presidente Caliumi: ”Dispiace parlare di arbitri. Tabelle? Viviamo alla giornata”

Carpi, il presidente Caliumi: ”Dispiace parlare di arbitri. Tabelle? Viviamo alla giornata”

Le tabelle non fanno per lui e nemmeno per il Carpi. L’obiettivo è quello di vincere il più possibile, perchè, nonostante gli errori arbitrali, la salvezza è ancora possibile.

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews
caliumi-bellelli-carpi

Le tabelle non fanno per lui e nemmeno per il Carpi. L’obiettivo è quello di vincere il più possibile, perchè, nonostante gli errori arbitrali, la salvezza è ancora possibile. Lo conferma il presidente degli emiliani Caludio Caliumi, che ieri sera ha colto l’occasione della presentazione del nuovo lambrusco biancorosso per commentare il momento della squadra: «Dispiace parlare degli arbitri, non è nostra abitudine. Sono uomini e possono sbagliare anche loro. Ma è giusto che anche loro comprendano che quando lotti per una classifica come la nostra non puoi permetterci certe sviste. Tabelle? Non ne facciamo, da qui alla fine guardiamo partita per partita e resto fiducioso anche grazie alle prestazioni messe in mostra dalla squadra».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy