Carpi, Jelenic: “Cabassi? Ora è più bello, speriamo di fare un bel risultato davanti ai nostri tifosi”

Carpi, Jelenic: “Cabassi? Ora è più bello, speriamo di fare un bel risultato davanti ai nostri tifosi”

Queste le dichiarazioni del centrocampista del Carpi Enej Jelenic, intervenuto oggi in conferenza per introdurci al primo match casalingo del campionato.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
enej-jelenic-carpi

Queste le dichiarazioni del centrocampista del Carpi Enej Jelenic, intervenuto oggi in conferenza per introdurci al primo match casalingo del campionato. I biancorossi sono reduci dalla brutta sconfitta all’esordio in quel di Foggia.

«Abbiamo analizzato la partita con il mister. Abbiamo fatto un buon primo tempo, mentre nella ripresa siamo entrati male in campo, subendo 3 gol evitabili. Un problema di concentrazione, perchè due gol sono arrivati da palla inattiva. Ripartiamo da ciò che di buono si è visto nel finale. Contro il Cittadella non sarà facile, sono ben organizzati e giocano un bel calcio. Hanno battuto con 3 gol di scarto il Crotone sceso dalla Serie A, non dovremo sottovalutarli. Speriamo di ricevere la giusta carica dal nostro pubblico nel nostro stadio tutto rinnovato».

Jelenic di nuovo in forma dopo l’infortunio nel finale della scorsa stagione?: «Ho lavorato duro anche durante l’estate. L’anno scorso sono stato fermo molto ma adesso mi sento bene e spero di continuare così. Ho lavorato anche durante l’estate e sono riuscito a fare tutto il ritiro senza saltare neanche un allenamento»;

Capitolo mercato. Ci sono state opportunità estive per jelenic?: «Ho qua un contratto e non mi preoccupavo di questo. Mi sono visto un paio di volte con il procuratore ma non c’è stato mai nulla di particolare. Ho pensato solo a rimettermi in forma».

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy