Carpi-Juve: le pagelle della sfida al Braglia

Carpi-Juve: le pagelle della sfida al Braglia

I voti della nostra redazione per il match Carpi-Juventus 2-3

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews
Carpi Juventus 2-3

La Juventus campione d’Italia e vice campione d’Europa esce vittoriosa dalla tana del Carpi, ma l’applausometro, nonostante la sconfitta, suona più forte per il popolo biancorosso. Gli undici schierati da Castori (14 con i subentrati) hanno lasciato i brivi lungo la schiena del tifo bianconero con una prestazione di grinta e carattere. Queste le pagelle dei giocatori secondo la nostra redazione:

Carpi FC v Juventus FC - Serie A


MIGLIORI

Mandzukic (Juventus) 7,5: La risolve lui. La prima rete è di pregevole fattura, con stop in palleggio e tiro al volo mantenendo basso e angolato il pallone. Bravo a pareggiare subito dopo lo svantaggio. Il secondo goal è meno spettacolare ma di vitale importanza. Ancora una volta quando segna lui, la Juve si porta in cassa i 3 punti.

Borriello (Capi) 7: a lui la rete viene facile. Passare in vantaggio sulla Juventus sembrava impossibile, ma Marco quando si tratta di goal importanti (e alle proprie ex squadre) non si tira indietro. Dopo il goal non si rende pericoloso ma svolge comunque un lavoro eccellente.

Pogba (Juventus) 6,5: c’è davvero tantissima qualità in questo giocatore. Dribbling importanti nella metà campo che liberano i compagni negli spazi e il goal del 3-1 che chiude psicologicamente la partita. Più maturo rispetto ad inizio campionato.


PEGGIORI

Lollo (Carpi) 5,5: c’è poco da dire, quel pallone al 93esimo lo ricorderà per tutta la vita. Se fosse entrato…

Dybala (Juventus) 5,5: solamente spettatore. Il Carpi messo in piedi da Castori, soprattutto in difesa, non gli permette di giocare e per una volta, si limita ad osservare la gara.

Bonucci (Juventus) 5: colpevole sul goal di Borriello, e sbadato sull’autorete del 3-2 che oltre al goal, regala al Carpi un innesto di energie e speranze che per poco non concretizzano con Lollo.

Gabriel Silva (Carpi) 5,5: sul secondo goal di Mandzukic non copre la posizione sul croato permettendogli di fare quello che vuole in area. Nella ripresa un tiro interessante ma poco più.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy