Carpi, la prima gioia di Vano: ”Bravi a non mollare mai. Per noi è un nuovo inizio”

Carpi, la prima gioia di Vano: ”Bravi a non mollare mai. Per noi è un nuovo inizio”

Le dichiarazioni di Michele Vano dopo Carpi-Benevento 2-2, gara ripresa dai biancorossi grazie al suo primo gol in carriera in Serie B.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
michele-vano-carpi

Le dichiarazioni di Michele Vano dopo Carpi-Benevento 2-2, gara ripresa dai biancorossi grazie al suo primo gol in carriera in Serie B. «Arrighini è stato bravo a metterla, mi ha servito una grande palla sulla quale mi sono detto: ci devo arrivare. Ho calciato ed è andata bene. – racconta Vano parlando della sua prima marcatura in cadetteria – Non abbiamo mai mollato, neanche sotto 2-0. E’ stato bravo Concas a riaprire la partita poi nel finale abbiamo trovato il pareggio»;

Gioia incontenibile e una dedica speciale: «Vedere tutta la panchina in campo a festeggiare il mio gol è stata una gioia indescrivibile, è il mio primo gol in Serie B e qualche anno fa non avrei mai pensato di trovarmi in questo campionato. Ora che ci sono penso a giocarmi tutte le mie carte»;

«Dopo Palermo ci siamo trovati e ci siamo detti che dovevamo ripartite, che doveva iniziare un nuovo campionato per noi. Già a Crotone abbiamo fatto una buona partita, oggi abbiamo dato continuità riprendendo una partita difficile dopo che avevamo fatto cose interessanti già nel primo tempo. Adesso dobbiamo continuare e iniziare anche a vincere qualche partita».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy