Carpi, le prime parole di Barnofsky: “Un bel passo inavanti, carico per questa avventura”

Carpi, le prime parole di Barnofsky: “Un bel passo inavanti, carico per questa avventura”

Il difensore tedesco Max Barnofsky affida al sito ufficiale del Carpi Fc le sue prime parole da neo giocatore biancorosso.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
Max-Barnofsky-carpi-serie-b

Il difensore tedesco Max Barnofsky affida al sito ufficiale del Carpi Fc le sue prime parole da neo giocatore biancorosso: «Sono davvero carico per questa nuova avventura che mi attende col Carpi. – ha affermato il giocatore ex Hallescher Fc, squadra della terza categoria tedesca – E’ una vita tutta nuova per me, la prima esperienza calcistica fuori dalla Germania e penso che per me questo sia un bel passo in avanti perchè passo dalla terza divisione tedesca alla Serie B italiana».

Sotto consiglio del collega e connazionale: «Ho sentito solo cose positive sul Carpi dal mio connazionale Tobias (Pachonik, ndr), che avevo affrontato da avversario in Germania ma non conoscevo personalmente: l’ho contattato subito appena ho saputo della possibilità di venire a Carpi e mi ha detto che qui ci si può concentrare sul calcio, che si tratta di una città piccola in cui si vive bene e che il club è una grande famiglia»;

Sul suo ruolo in campo: «Fino all’età di 19 anni ho giocato da attaccante esterno e ala sinistra, poi nella prima squadra dell’Hallescher mi hanno spostato prima terzino sinistro e poi difensore centrale. Praticamente ho giocato in tutti i ruoli tranne che in porta (ride, ndr). Sono ambidestro ma preferisco calciare di sinistro».

E sulla città di Carpi?: «Sono rimasto impressionato dal castello, l’ho già visitato insieme alla mia fidanzata, e ho già scoperto la bontà della cucina italiana e la gentilezza e disponibilità delle persone»

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy