Carpi, notte brava per tre giocatori. Intervengono i Carabinieri

Carpi, notte brava per tre giocatori. Intervengono i Carabinieri

Nella notte di ieri alcuni giocatori del Carpi si sono resi protagonisti di una serata fin troppo movimentata nel centro di Fanano. La società: “Prenderemo provvedimenti”.

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews

Un battibecco all’interno di un locale ha reso complicata la serata di tre giocatori del Carpi. Dopo qualche bicchiere di troppo, i calciatori si sono resi protagonisti di atteggiamenti poco piacevoli, subito condannati dai gestori del locale. La pattuglia di Carabinieri nelle vicinanze ha riportato la calma. La società emiliana ha preso posizione tramite una nota che riportiamo: “In merito alle notizie di cronaca nel ritiro di Fanano – si legge – il Carpi Fc, società che ha sempre fatto della condotta morale dentro e fuori dal campo un valore imprescindibile, condanna l’accaduto e si dissocia nettamente dal comportamento tenuto nell’occasione dai propri tesserati, a carico dei quali sono già stati presi provvedimenti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy