Carpi, Romairone: ”Come l’anno scorso, destino crudele”

Carpi, Romairone: ”Come l’anno scorso, destino crudele”

Anche il Direttore sportivo Giancarlo Romairone ha condiviso il suo rammarico successivo alla sconfitta del Carpi nella finale playoff con il Benevento

Anche il Direttore sportivo Giancarlo Romairone ha condiviso il suo rammarico successivo alla sconfitta del Carpi nella finale playoff con il Benevento: «Sapevamo che il Benevento era una squadra forte, ma credo che anche il Carpi abbia dimostrato di essere tale. La partita è stata in equilibrio e un episodio l’ha messa a favore dei nostri avversari – le parole riportate da tuttomercatoweb – voglio ricordare che i nostri giocatori hanno veramente fatto qualcosa di incredibile. C’è rammarico perché, così come era accaduto l’anno scorso, il destino è stato crudele. Bisogna guardare avanti, complimenti al Benevento ma onore al Carpi

Ma di futuro ancora non se ne parla – Di questo parleremo un’altra volta, adesso come adesso c’è tanto dispiacere».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy