Carpi, Romairone: ”Come l’anno scorso, destino crudele”

Carpi, Romairone: ”Come l’anno scorso, destino crudele”

Anche il Direttore sportivo Giancarlo Romairone ha condiviso il suo rammarico successivo alla sconfitta del Carpi nella finale playoff con il Benevento

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

Anche il Direttore sportivo Giancarlo Romairone ha condiviso il suo rammarico successivo alla sconfitta del Carpi nella finale playoff con il Benevento: «Sapevamo che il Benevento era una squadra forte, ma credo che anche il Carpi abbia dimostrato di essere tale. La partita è stata in equilibrio e un episodio l’ha messa a favore dei nostri avversari – le parole riportate da tuttomercatoweb – voglio ricordare che i nostri giocatori hanno veramente fatto qualcosa di incredibile. C’è rammarico perché, così come era accaduto l’anno scorso, il destino è stato crudele. Bisogna guardare avanti, complimenti al Benevento ma onore al Carpi

Ma di futuro ancora non se ne parla – Di questo parleremo un’altra volta, adesso come adesso c’è tanto dispiacere».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy