Carpi, Romairone “Idee già chiare anche dopo la retrocessione”

Carpi, Romairone “Idee già chiare anche dopo la retrocessione”

E’ stata la prima conferma del nuovo ciclo carpigiano: Giancarlo Romairone non ha mai pensato di abbandonare il Carpi nemmeno dopo la retrocessione

Giancarlo Romairone

Giancarlo Romairone continuerà la sua avventura a Carpi, e la sua conferma è arrivata insieme a quella dell’allenatore. Su di lui eravamo già sicuri della continuità del rapporto, dopo le parole di Stefano Bonacini durante una trasmissione sportiva. Oggi Romairone, intercettato dalla Gazzetta di Modena, ha affermato che la sua strada è sempre stata quella del Carpi, anche nei giorni subito seguenti la retrocessione

Dopo la riconferma: «Le idee erano già chiare anche dopo la retrocessione, ma è normale che una mancata salvezza potesse richiedere tempo per essere digerita. La voglia di continuare insieme c’era da parte di tutti e sono contento si sia concretizzata. La nostra realtà richiede mentalità e lavoro fisico, necessari visto il piccolo ambiente. Questo patrimonio era stato perduto lo scorso inverno e per fortuna ora è tornato stabile».

Per ripartire: «L’obiettivo dei primi lavori di stagione sarà eliminare le scorie della retrocessione, anche se nel nostro caso siamo usciti dando il massimo, tra gli applausi dei nostri sostenitori per una salvezza a cui mancava un solo punto».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy