Carpi, salvezza: il traguardo dei 41 punti

Carpi, salvezza: il traguardo dei 41 punti

Il paradosso dei 41 punti: per molti significa salvezza, ma c’è una eventualità per cui una formazione sarebbe costretta alla retrocessione

Carpi Frosinone 2-1

Dalla Sampdoria in giù, nessuno è al sicuro. Il Verona già retrocesso è quindi fuori dai giochi, ma il Frosinone un gradino sopra è ancora dentro alla lotta. Il pareggio contro il Milan lo mette però in una posizione scomoda, costretto a non perdere nessuna delle due partite rimanenti (contro Sassuolo e Napoli). La situazione per le ultime posizioni è però particolare vista la possibilità di vedere a fine campionato 6 squadre a quota 41 punti: Atalanta, Bologna, Sampdoria, Udinese, Carpi e Palermo. Il calendario rende possibile questa eventualità (a Carpi e Palermo servirebbero due vittorie) con la quale sarebbe invece l’Udinese a scendere in Serie B, visto lo svantaggio con tutte le altre squadre nella classifica avulsa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy