Carpi, Scala: “Critiche ingenerose a Calabro. Malcore? Qualche difetto ce l’ha..”

Carpi, Scala: “Critiche ingenerose a Calabro. Malcore? Qualche difetto ce l’ha..”

Il direttore generale del Carpi Fc chiede più sostegno da parte dei tifosi: Matteo Scala difende Calabro e pensa all’obiettivo salvezza

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews

Il direttore generale del Carpi Fc chiede più sostegno da parte dei tifosi: Matteo Scala difende Calabro e pensa all’obiettivo salvezza che non passa solo dalle sfide contro le big del campionato, ma anche e soprattutto dagli scontri diretti: «Con la Pro Vercelli c’erano tutte le carte in regola per essere una gara insidiosa, contro una squadra che fino a quel momento aveva giocato 8 partite senza mai perdere. Il Palermo è una formazione da Serie A anche senza numerosi titolari. Abbiamo perso contro una squadra di categoria superiore e le critiche a Antonio Calabro sono troppo ingenerose» le parole del direttore intervenuto negli studi di Tv Qui.

Non poteva mancare un commento su Giancarlo Malcore, che tutto il tifo biancorosso chiama a gran voce: «Se è arrivato in Serie B a 25 anni vuol dire che forse qualche difetto ce l’ha.. – ha dichiarato Scala – E’ un ragazzo di qualità che sta vivendo un sogno e su cui noi stiamo lavorando, ma non può essere la soluzione di tutti i problemi. E’ giusto che i tifosi abbiano le loro idee, ma in campo ogni giocatore ha il suo ruolo. Playoff? Dobbiamo ottenere il massimo dagli scontri diretti e poi forse nelle ultime tre/quattro giornate potremo toglierci qualche altra soddisfazione se avremo raggiunto la salvezza»

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy