Carpi scopre un bomber: ecco chi è Giancarlo Malcore

Carpi scopre un bomber: ecco chi è Giancarlo Malcore

Il giovane attaccante salentino parte nel migliore dei modi l’avventura con la maglia del Carpi

Commenta per primo!

Tra Napoli e Chievo ha realizzato quattro reti, tre soltanto ieri sera: Giancarlo Malcore parte subito nel migliore dei modi l’avventura biancorossa. Arrivato qualche settimana fa dal Manfredonia, il giovane salentino sorprende e promette spettacolo nel corso della stagione ormai alle porte.

Cresciuto nel vivaio del Lecce, l’attaccante classe 1993 inizia proprio con i giallorossi l’avventura nel professionismo, ottenendo, nella stagione 2012/13, 9 presenze; poi il trasferimento in prestito alla Nocerina, sempre nell’allora C1, dove realizza le prime due reti in carriera in 12 partite di campionato. Nel 2014, tornato in salento, il brindisino va a giocare con la maglia del Chieti – in C2 – sempre con la formula del prestito: soltanto 3 le presenze sul terreno di gioco; quell’estate però il giovane Malcore saluta la squadra che lo ha lanciato alla volta di Pagani, che nella nuova Serie C totalizza 9 presenze prima di essere svincolato nell’anno successivo.

Allora si fa avanti il Nardò, allora militante in Serie D, che rilancia la punta facendolo giocare 27 incontri, coronati da 8 realizzazioni a rete; la stagione provoca l’interesse del Manfredonia, che lo acquista nell’estate dello scorso anno, e sempre nei dilettanti ottiene 26 presente e ben 13 gol, prima di fare il salto di qualità in Serie B con il Carpi.

In totale Malcore ha all’attivo 86 presenze tra D e C e 23 gol; ora con la maglia biancorossa sono 4 le realizzazioni di questa sessione estiva. Vedremo se la società emiliana avrà saputo scommettere bene sul giovane salentino e se regalerà in cadetteria le gioie delle ultime stagioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy