Carpi, si avvicinano il playoff: il segreto è la difesa

Carpi, si avvicinano il playoff: il segreto è la difesa

Il Carpi sta tornando a vivere un momento positivo della stagione e, si spera, non passeggero. Il segreto? Potrebbe essere la difesa

Con la vittoria di Latina il Carpi torna a sperare: difficile se non impossibile raggiungere i primi due posti, la lotta per la zona play off resta invece apertissima, con il quinto posto, occupato dal Bari, distante solo tre punti. Le due vittorie consecutive su Spezia e Latina hanno ridato entusiasmo al gruppo, pronto a dare del filo da torcere alla capolista.

Il segreto? Sicuramente uno dei punti di forza lo troviamo nella difesa, che da tre partite non subisce alcuna rete. 0-0 a Pisa, 1-0 contro Spezia e Latina. Un segno di forza nonostante squalifiche ed infortuni che hanno visto alternarsi tra campo e tribuna giocatori titolari come Romagnoli, Gagliolo, Struna e Poli. Proprio quest’ultimo si è complimentato con Igor Lasicki, nuovo compagno di reparto arrivato a gennaio, titolare sabato scorso contro il Latina. Ma non manca neanche l’attacco: Lasagna ha già totalizzato 10 reti, ed ora che comincia a segnare anche Mbakogu..

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy