De Marchi, parla l’agente “Gli consigliai di tagliarsi il codino”

De Marchi, parla l’agente “Gli consigliai di tagliarsi il codino”

“Gli avevo detto di tagliarsi il codino, lui due ore dopo era già andato dal barbiere”: l’agente Briaschi presenta Michael De Marchi, attaccante del Carpi

Intercettato dalla redazione del Resto del Carlino, l’agente Massimo Briaschi (che cura anche gli interessi di Kevin Lasagna), ha parlato del suo assitito Michael De Marchi: «A Carpi ha trovato l’ambiente ideale, Castori lo segue molto bene. Michael è un ragazzo d’oro, simile a Lasagna come carattere. Educazione e rispetto prima di tutto. Lui punta in alto e questa sua voglia mi ha stregato. Vuole approfittare della chance concessa dal Carpi».

Continua Briaschi: «Pensare che ha dovuto saltare la preparazione iniziale per un problema alla spalla, ma allenandosi da solo, con lo staff, si è fatto trovare pronto. Ricordo che alla firma gli avevo detto di tagliarsi il codino. Non era l’ideale presentarsi così. Lui due ore dopo era già andato dal barbiere»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy