Gagliolo “Carpi è il posto ideale per giocare a calcio”

Gagliolo “Carpi è il posto ideale per giocare a calcio”

Riccardo Gagliolo a cuore aperto: il difensore del Carpi racconta della sua scelta di continuare a vestire i colori biancorossi anche in questa stagione ”Senza il Carpi farei un altro mestiere”

Ospite ieri sera nella trasmissione ‘Barba e Capelli’ del canale Trc, Riccardo Gagliolo, difensore del Carpi ha speso qualche parola in merito all’ottimo periodo della sua squadra, a pochi giorni dal big match contro il Verona: «Abbiamo faticato nei primi mesi del campionato a trovare una continuità di rendimento. Siamo stati troppo altalenanti e ci mancano alcuni punti che avremmo dovuto conquistare soprattutto nella gare casalinghe. – ha spiegato il difensore biancorosso – Il motivo? Probabilmente è rimasta qualche scoria dalla immeritata retrocessione dalla serie A e non è stato facile ripartire, ma la società e lo staff tecnico sono stati bravi a non farci mai mancare il loro sostegno. Carpi è il posto ideale per vivere e per giocare a calcio»;

La scelta di rimanere a Carpi nonostante qualche offerta dalla Serie A: «Io devo tutto al Carpi e a chi mi ha portato qui dai dilettanti. Pertanto, dopo un periodo estivo di scoramento e di riflessione, non è stato difficile per me rimanere volentieri. La serie A ti alletta, così come le voci di mercato, ma non posso dimenticare che senza il Carpi, probabilmente farei un altro mestiere e non avrei mai potuto giocare a certi livelli. La riconoscenza è un valore»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy