La forza del Cabassi: seconda vittoria consecutiva per il Carpi

La forza del Cabassi: seconda vittoria consecutiva per il Carpi

Seconda vittoria consecutiva per il Carpi che si porta così al terzo posto in classifica: una doppietta di Di Gaudio ed un Cabassi caloroso superano il Latina 2-0

LA FORZA DEL CABASSI

Tutta un’altra cosa: il Carpi nel suo vero stadio è spaventoso. Nell’accezione positiva del termine, un Carpi con una marcia in più, consegnata da una curva a pochi, pochissimi passi dal campo. Un primo tempo difficile per il portiere avversario, Pinsoglio, situato proprio sotto la nuova struttura di casa. I biancorossi assaggiano subito il nuovo terreno con un calcio di punizione dalla sinistra calciato da Di Gaudio, che trova alla perfezione l’alto Romagnoli: il difensore manca la porta di un soffio. L’azione dopo porta al goal. Angolo dalla destra battuto da Pasciuti, pallone in mezzo all’area dove Di Gaudio supera Pinsoglio per l’1-0. Il vantaggio non rallenta il Carpi, che almeno in altre due occasione riesce a rendersi pericoloso e sfiorare il raddoppio. Di Gaudio prima, Catellani dopo, ma la sfera non trova la porta. Nemmeno nel finale di primo tempo, quando il tiro dalla destra di Lasagna viene deviato dalla difesa in maniera provvidenziale. Poco prima un paio di ammonizioni per i padroni di casa segnano un momento di recupero per il Latina, che tuttavia non si rende mai pericoloso.

Carpi Latina 2-0 Di Gaudio

DOPPIO TOTO’

Così come nel primo tempo, la ripresa si apre con un Carpi aggressivo, spesso ai margini dell’area avversaria. E la gara sembra proseguire nel copione esattamente come i primi 45 minuti. Antonio Di Gaudio, assoluto protagonista della giornata, riceve il pallone al limite dell’area e con un tiro di destro spiazza una seconda volta il portiere Pinsoglio. Piano piano i biancorossi rallentano, rendendosi spesso pericolosi in contropiede. Lasagna velocissimo, Di Gaudio insidioso, ma la mira non è precisa. Gli ospiti trovano qualche occasione per spingere il pallone verso la porta difesa da Colombi, ma il numero 1 del Carpi non ha mai problemi a bloccare la sfera. Non arriva il terzo goal emiliano, ma va bene così. Gara dominata e giustamente vinta. Ora sono 16 i punti in classifica

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy