Petkovic e Carletti, la politica del Carpi: Castori ”Società di prospettiva”

Petkovic e Carletti, la politica del Carpi: Castori ”Società di prospettiva”

Nelle difficoltà emergono le vere potenzialità di una squadra: il Carpi scopre due nuovi assi nella manica, uno in porta, l’altro in attacco

Nelle difficoltà si scoprono le vere potenzialità di una squadra e dei suoi giocatori. Il Carpi non ha mai vissuto una situazione del genere negli ultimi anni, con 7-8 giocatori indisponibili, tutti potenziali titolari. Ma quando sei obbligato ad utilizzare le ultime carte del mazzo, puoi scoprire di avere dei validi assi nella manica: «La politica del Carpi è di prospettiva e può dare la possibilità a ragazzi delle categorie inferiori, come Carletti e Petkovic – spiega il tecnico Fabrizio Castori Ormai sapete bene come lavoriamo. In questi anni sono stati tanti i giocatori che il Carpi ha lanciato nel grande calcio. E questa è una grande soddisfazione non solo per la società, ma anche per lo staff tecnico»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy