Sabbione, il giudice è severo: tre giornate di squalifica

Sabbione, il giudice è severo: tre giornate di squalifica

Una espulsione per doppia ammonizione e successive parole ingiuriose all’arbitro: ecco la motivazione del giudice sportivo per la squalifica di Alessio Sabbione

Incredibile la scelta del Giudice Sportivo: nelle decisioni della diciannovesima giornata di Serie B, il comunicato riporta la sanzione per il centrocampista del Carpi, alla sua seconda espulsione in stagione. Sono tre le giornate di squalifica per Alessio Sabbione

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
SABBIONE Alessio (Carpi): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere, al 17° del secondo tempo, all’atto dell’espulsione, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy