Sportiello: “In tre anni è cambiato tutto”

Sportiello: “In tre anni è cambiato tutto”

L’estremo difensore dell’Atalanta Marco Sportiello ha rilasciato un’intervista ai microfoni della gazzetta di Modena: il giocatore ha ricordato i momenti biancorossi.

Il Carpi da avversario:“Mi sembra impossibile sfidare la mia ex squadra nel massimo campionato. Sono passati solo tre anni ma tutto si è stravolto. Sono contento di ritrovare il Carpi. Ne hanno parlato molto come una sorpresa in questi mesi, ma io non lo definirei così. Una scalata dalla serie D alla serie A significa essersi impegnati al massimo”. I ricordi dell’esperienza a Carpi: “ricordo senza dubbio la fatica delgli allenamenti, Duri e intensi, ma fondamentali per superare i play off di Lega Pro. Ma forse mi manca di più lo gnocco fritto col prosciutto… quanto è buono”. I compagni: “Sento ancora Gagliolo e Letizia. Ho scritto un messaggio a Gaetano dopo il tentativo di fermare l’irrigatore con la pettorina”. La partita: “Dovremo avere molta pazienza, non sarà semplice. Però abbiamo intenzione di vincere. Magari facendo subito goal. Ma loro saranno un avversario difficile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy