Vano accetta la sfida: “Sorpreso dalla chiamata del Carpi, ansioso di cominciare”

Vano accetta la sfida: “Sorpreso dalla chiamata del Carpi, ansioso di cominciare”

Le prime dichiarazioni in biancorosso di Michele Vano, centravanti romano approdato al Carpi quest’estate dopo l’esperienza in Serie C con la maglia dell’Arzachena.

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews

Le prime dichiarazioni in biancorosso di Michele Vano, centravanti romano approdato al Carpi quest’estate dopo l’esperienza in Serie C con la maglia dell’Arzachena. «Sto bene, ho totalmente recuperato dall’infortunio alla mano. – ha esordito l’attaccante – Mi sono fatto male purtroppo nel primo giorno di ritiro, per fortuna la società mi ha fatto subito operare e permesso di recuperare presto per essere pronto il prima possibile. In questo mese, con la mano infortunata che non mi permetteva di fare contrasti, ho fatto soprattutto lavoro atletico»;

Vano in biancorosso: «Sono molto contento di fare parte di questa squadra, ringrazio la Società per questa possibilità e spero di ripagare al meglio la loro fiducia. Metterò tutto il mio impegno, spero di farmi trovare pronto quando il mister vorrà farmi giocare. Sono un giocatore che ama attaccare la profondità e rincorrere l’avversario, un modo di giocare che si adatta alla filosofia del Carpi»;

Sulla sua trattativa: «La trattativa per venire qui è stata una sorpresa per me, anche se ho sempre sperato che potessi arrivare a questo livello. C’erano altre squadre che mi cercavano in Lega Pro, ma appena mi ha chiamato il Carpi ho accettato».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy