Carpi, i Gdl tornano in curva: il comunicato dei tifosi sul Cabassi

Carpi, i Gdl tornano in curva: il comunicato dei tifosi sul Cabassi

I tifosi hanno passato l’intera stagione di Serie A lontani dallo Stadio Braglia: ora possono ritrovare la curva dello Stadio Cabassi di Carpi

Hanno passato l’intera stagione di Serie A senza partecipare alle gare “casalinghe” dello Stadio Braglia: i Guidati dal Lambrusco di Carpi ora possono tornare a farsi vedere dalla propria squadra anche nelle partite interne, visto il ritorno allo Stadio Cabassi. I Gdl hanno rilasciato un comunicato dove si legge:

Dopo un anno di serie A lontano da casa che ci ha costretto a prendere la dolorosa decisione di non seguire il Carpi in “casa”, ci auguriamo che il ritorno al Cabassi sia definitivo o quanto meno, visto anche le ambizioni di questa società, sia l’inizio di un progetto che consenta di far rimanere il Carpi a Carpi anche in caso di una nuova promozione, che oggi come oggi non dovrebbe più essere un «fulmine a ciel sereno» come accaduto un anno fa. Invitiamo quindi tutti quelli che ci avevano seguito negli anni precedenti a venire con noi in curva. Inoltre ci auguriamo che, come spesso accade in altre realtà, questa nuova parte di stadio venga intitolata ad una vecchia gloria del passato. Noi suggeriamo il grande Guerrino “Ciccio” Siligardi. Tutti in curva, uniti si vince

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy