Fanta Consigli: chi schierare nelle Fanta formazioni

Fanta Consigli: chi schierare nelle Fanta formazioni

Quali biancorossi schierare e quali evitare per le vostre fanta formazioni

Fanta consigli

La striscia positiva del Carpi ha purtroppo subito un arresto, dopo la partita di Firenze decisa da una magia di Mauro Zarate. La gara ha dimostrato che i biancorossi possono essere una squadra tosta in Serie A ed i suoi uomini delle pedine importani anche per chi volesse acquistarli nelle fanta formazioni. Per tutti i fanta allenatori ecco qui elencati i biancorossi che consigliamo di schierare per la 24esima giornata di campionato e quelli invece che consigliamo di evitare. Ricordando che domani si gioca Napoli-Carpi:

Castori deve rinunciare a Suagher. Romagnoli invece ritorna col gruppo

DA SCHIERARE

Gaetano Letizia: l’esterno e difensore ha dalla sua la possibilità di essere schierato sia come difensore sia come esterno di centrocampo. Gode della fiducia di mister Castori che non può fare a meno di schierarlo titolare. Il Napoli è la squadra per cui tifa e in cui potrebbe ritrovarsi a giocare nella prossima stagione. Non vuole certo sfigurare contro gli azzurri e soprattutto davanti a Cristiano Giuntoli, l’uomo che lo ha scoperto e valorizzato.

Antonio Di Gaudio: insieme a Kevin Lasagna ha cambiato il copione della partita di Firenze. I suoi dribbling sono micidiali, tantè che lo stesso Letizia tempo addietro ha affermato che “il giocatore pià difficile da marcare è Totò in allenamento”. Non solo può entrare facilmente in area e raggiungere la porta, ma la sua velocità nella manovra porta l’avversario a rischiare il rigore pur di fermarlo. Tutto sta nel prevedere se partirà dall’inizio o se Castori vorrà utilizzarlo come “spacca partita” nel secondo tempo.

DA EVITARE

Vid Belec: le sue prestazioni sono cresciute moltissimo ed il portiere è ora il titolare fisso per i pali, con una serie di parate senzazionali e decisive alle spalle. Il prossimo avversario però sarà il Napoli, e per quanto Belec possa compiere miracoli, contro Higuain il goal è dietro l’angolo. Il rischio di autorete contro la Fiorentina può essere il segnale che contro le grandi ci sia ancora un po’ di emozione ad incidere nella gara. Belec è ormai una sicurezza, ma contro il Napoli non ci sentiamo di consigliarlo.

Isaac Cofie: il centrocampista non sembra in grado di gestire l’azione come invece può fare Bianco. Nelle ultime due uscite Cofie è apparso ingenuo ed indeciso, nonchè nervoso visto la facilità con cui rimedia cartellini gialli. Contro il Napoli sarà difficile vederlo in forma, probabilmente non partirà nemmeno titolare, lasciano appunto il posto a Raffaele. Forse solo un periodo poco brillante, ma le insufficienze di Palermo e Fiorentina ci portano a sconsigliarlo.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy