Fanta-Consigli: i biancorossi da schierare per la 37a giornata

Fanta-Consigli: i biancorossi da schierare per la 37a giornata

Tutti i consigli biancorossi per le vostre fanta-formazioni: ecco i giocatori del Carpi da schierare e quelli da evitare

Fanta consigli

FANTA CONSIGLI – Incassata la preventivabile sconfitta allo Stadium contro i penta campioni d’Italia, il Carpi, vista la vittoria del Palermo contro la Sampdoria, è costretto a fare punti contro la Lazio, una squadra sicuramente di livello superiore che ha dimostrato domenica nel posticipo serale contro l’Inter di essere assolutamente in salute. Partita quindi sicuramente complicata per i biancorossi che sono chiamati all’ennesima impresa per agguantare il sogno salvezza che non è così distante.

DA SCHIERARE

Raffaele Bianco: la probabile panchina di Zaccardo, gli permetterà di scendere in campo con la fascia da capitano e, dopo aver saltato la trasferta di Torino per squalifica, il regista della squadra di Castori dovrà prender per mano la sua squadra guidandola in questa difficile partita nella quale dovrà vedersela con uno dei migliori giocatori nel suo ruolo, Lucas Biglia.

Kevin Lasagna: l’attaccante biancorosso partirà quasi certamente dalla panchina ma Castori lo inserirà sicuramente nella ripresa con la speranza che il numero 15 possa scardinare la compassata retroguardia biancoceleste come contro l’Empoli quando è riuscito a segnare il gol decisivo che ha regalato i tre punti a 5 minuti dalla fine del match.

Carpi Frosinone
Carpi Frosinone: il goal di Raffaele Bianco

DA EVITARE

Fabrizio Poli: il difensore, rientrato a Gennaio dalla breve parentesi a Novara, dovrebbe partire come centrale al fianco di Romagnoli, con lo spostamento sulla fascia di Gagliolo e dovrebbe vedersela contro un Klose che ha dimostrato contro l’Inter di attraversare uno splendido periodo di forma e di voler lasciare un ottimo ricordo ai tifosi biancocelesti in occasione del suo addio a fine stagione.

Riccardo Gagliolo: il numero 6 biancorosso verrà molto probabilmente spostato sulla corsia mancina, come in occasione delle ultime partite, dove dovrà affrontare un Candreva che ha dimostrato nell’ultima gara contro l’Inter di essere in formissima e di aver la voglia di conquistarsi un posto all’europeo francese; non sarà affatto semplice contenere l’esterno biancoceleste.

A cura di Marco Guido
Follow me on Twitter
@MarcoGuido1979

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy