Fanzone biancorossa, c’è il nuovo progetto: “Store ufficiale e incontri con i giocatori”

Fanzone biancorossa, c’è il nuovo progetto: “Store ufficiale e incontri con i giocatori”

Si avvicina finalmente il momento dell’inaugurazione della Fanzone Biancorossa. Il responsabile marketing Simone Palmieri ha fatto il punto della situazione sul progetto.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
fanzone-biancorossa-carpi-cabassi-serie-b

Si avvicina finalmente il momento dell’inaugurazione della Fanzone Biancorossa. Il responsabile marketing del Carpi Simone Palmieri ha fatto il punto della situazione sul progetto. «Siamo felici di poter annunciare che il progetto di crowdfunding svolto in collaborazione con Tifosy per la realizzazione di uno spazio polifunzionale per i tifosi all’interno dello stadio Cabassista arrivando a compimento dopo un lungo iter burocratico».

Problemi di sicurezza, serviva un nuovo progetto: «L’impossibilità di realizzare una tensostruttura sotto il settore Distinti per motivi di sicurezza ha comportato una forzata modifica del progetto, che ha trovato compimento all’interno della curva Bertesi-Siligardi. Sarà infatti il settore in cui batte il cuore del tifo ad ospitare la Fanzone Biancorossa, che ha trovato dimora in locali precedentemente adibiti a magazzino ormai in disuso da anni».

Store ufficiale e incontri con i giocatori. Durante la partita e non solo: «La Fanzone Biancorossa sarà uno spazio dedicato ai tifosi prima, durante e dopo la partita ma anche in alcune occasioni durante la settimana, e ospiterà anche uno store di prodotti a marchio Carpi e Givova tra cui merchandising ufficiale e oggettistica. La collocazione sotto alla curva Bertesi-Siligardi non impedirà l’utilizzo della struttura anche agli spettatori degli altri settori del Cabassi che, oltre che per gli speciali eventi infrasettimanali, potranno accedere alla Fanzone dopo il fischio finale delle partite casalinghe».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy