Non basta Mancosu, Bacca e Niang stendono il Carpi

Non basta Mancosu, Bacca e Niang stendono il Carpi

I diavoli si impongono per 2-1: Milan in semifinale

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews
Milan Carpi 2-1

Si chiude questa sera l’avventura del Carpi in Coppa Italia: a San Siro i biancorossi vengono domati nel primo tempo da un Milan prorompente, soprattutto nel reparto offensivo. Bacca e Niang collezionano i goal che portano i diavoli in vantaggio per 2-0 nel primo tempo. Il Carpi non riesce a reagire, se non con lanci lunghi, lunghissimi, verso il solo Lasagna. Una partita diversa nel secondo tempo, riaperta subito dai nuovi ingressi nel Carpi: Crimi e Mancosu prendono il posto di Zaccardo e Bianco. Proprio Mancosu al 50esimo concretizza l’ottimo lavoro in velocità di Lasagna e accorcia le distanze (2-1). Un momento di speranza per gli ospiti che ancora con Lasagna cercano il paraggio con alcuni tiri dalla distanza, a volte imprecisi, a volte deboli. Il cambio finale non porta il pareggio agoniato ed il Milan con tutta l’esperienza del caso, mantiene il pallino del gioco negli ultimi 10 minuti accaparrando il passaggio del turno.

Per il Carpi una prestazione comunque importante in vista del campionato, ed inoltre la conferma delle mosse di mercato con il goal di Mancosu appena 5 minuti dal suo ingresso in campo.

FORMAZIONI-TABELLINO

Milan (4-4-2):  Abbiati; De Sciglio, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Montolivo, Kucka (72′ Bertolacci), Bonaventura; Bacca, Niang (57′ Boateng).
A Disp.: Donnarumma, Livieri, Calabria, Abate, Simic, Zapata, De Jong, Josè Mauri, Poli, Balotelli. All. Mihajlovic.
Indisponibili: Luiz Adriano, Mexes, Cerci, Ely

Carpi (4-4-1-1): Brkic; Zaccardo (45′ Crimi), Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Bianco (45′ Mancosu), Marrone, Gabriel Silva, Lollo (77′ Martinho), Lasagna.
A Disp.: Belec, Suagher, Daprelà, Di Gaudio, Cofie. All. Castori.
Squalificati: Mbakogu

Arbitro: Calvarese

Ammoniti: Niang (M), Lollo (C), Gabriel Silva (C), Boateng (M), Montolivo (M)

Espulsi:

 

LIVE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy