Benevento, Vigorito: “Ora affrontiamo la A per restarci”

Benevento, Vigorito: “Ora affrontiamo la A per restarci”

Il presidente del Benevento ha commentato la promozione in massima serie dopo il successo contro il Carpi e la vittoria del playoff

Commenta per primo!

Il presidente del Benevento Oreste Vigorito, dopo il successo che ha permesso alla propria squadra di approdare in Serie A dopo un solo anno di B, ha dichiarato ai microfoni di Sky dopo il fischio finale che ha permesso ai sanniti di vincere contro il Carpi 1-0: “I ragazzi mi hanno mantenuto allenato tutto il tempo. Arrivare in Serie A era una promessa fatta a due fratelli. Io e Ciro lo diciamo da sempre, oggi ci siamo arrivati. Siamo stati bravi a scegliere l’allenatore, Baroni è stato un grande. Siamo stati bravi a non esaltarci quando giocavamo il miglior calcio della B. A crederci fino in fondo. Questi ragazzi non saranno gli Higuain, i Dybala, ma hanno un cuore grandissimo.”

Sul tecnico Baroni, il presidente ha aggiunto: “Non abbiamo mai avuto un attimo di indecisione. Ora affrontiamo la Serie A per restarci. Noi vogliamo rimanere in paradiso”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy