Carpi-Benevento, Lucioni: “A un passo dal paradiso”

Carpi-Benevento, Lucioni: “A un passo dal paradiso”

Fabio Lucioni, difensore e capitano del Benevento, ha espresso il proprio parere dopo la sfida pareggiata 0-0 al Cabassi contro il Carpi

Commenta per primo!

Fabio Lucioni, difensore e capitano del Benevento, ha espresso il proprio parere dopo la sfida pareggiata 0-0 al Cabassi contro il Carpi: “Sono partite importantissime perché cerchi di portare a casa un traguardo a cui ambisci dal dieci luglio. Mancano ancora novanta minuti e dovremo affrontare il ritorno con la consapevolezza di aver fatto una buona gara. Sapevamo che sarebbe stato difficile.”

“La fase difensiva” – continua il calciatore classe ’87, secondo quanto riportato da Ottopagine.it – “direi ottima, anche se abbiamo concesso qualche contropiede di troppo. Dovevamo creare qualche altra occasione, ma siamo sulla strada giusta. Al momento, però, non abbiamo fatto ancora nulla e dobbiamo recuperare le giuste energie in vista di giovedì sera. Ci crediamo, anche perché giocheremo dinanzi al nostro pubblico che come sempre ci darà una spinta in più. E’ ovvio che siamo a un passo dal paradiso e non ci resta che continuare a fare ciò che ci dice il mister”.

Sulla propria condizione fisica e sulla promozione in massima serie: “Ho trovato un equilibrio che mi consente di esprimermi al meglio in settimana e anche in partita. La promozione? L’appetito vien mangiando e si comincia a vedere il risultato di tanti anni di lavoro. Mi auguro che l’anno prossimo questo gruppo vestirà la maglia giallorossa in un’altra categoria. Adesso ci godiamo il momento e da domani mattina penseremo alla gara di ritorno.”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy