Carpi-Benevento, Matera: “Prendiamoci ciò che ci spetta”

Carpi-Benevento, Matera: “Prendiamoci ciò che ci spetta”

Il centrocampista in forze al Benevento ha commentato la gara dello Stadio Cabassi pareggiata per 0-0 contro il Carpi di Fabrizio Castori

Commenta per primo!

Antonio Matera, centrocampista giallorosso classe ’96, ha dichiarato a fine gara dopo lo 0-0 contro il Carpi: “Siamo venuti per fare la nostra partita e di prenderci un risultato positivo. Ci andava bene anche un pareggio ed è andata bene così. In casa” – continua il giocatore sannita secondo quanto riportato da Ottopagine.it – “cercheremo di imporci e non dovremo dargli nessun tipo di coraggio. Con l’aiuto del nostro pubblico vogliamo prenderci ciò che ci spetta. L’ingresso in campo non me l’aspettavo e quando il mister mi ha chiamato ho cercato di dare il massimo con tanta corsa”.

“Se siamo arrivati fino a questo punto” – conclude Matera – “vuol dire che il gruppo è sempre stato compatto. Vengo dalla Lega Pro e devo dire che grazie al mister e ai compagni sto crescendo tantissimo”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy