Finale playoff, Ceravolo: “Non penseremo al pareggio”

Finale playoff, Ceravolo: “Non penseremo al pareggio”

L’attaccante giallorosso si prepara al ritorno della finale playoff

Commenta per primo!

Fabio Ceravolo, attaccante del Benevento, in vista della seconda sfida della finale playoff contro il Carpi in programma giovedì 8 giugno, ha commentato su Ottopagine.it l’accoglienza dei tifosi giallorossi al rientro dall’Emilia: “E’ stato molto bello. Siamo usciti fuori ad applaudirli e salutarli perché erano davvero tanti. Sono cose importanti che ci permettono di scendere in campo con una carica in più. Non abbiamo fatto ancora nulla, ma vincere i play off sarebbe ancora più bello perché riusciresti a ottenere un qualcosa di fantastico dopo aver sbaragliato la concorrenza di tutte le altre. Penso che giovedì ci sarà una bolgia incredibile” – continua il giocatore classe ’87 – “e sono certo che ci daranno tutti una grande mano per raggiungere il sogno.”

Sulla propria condizione fisica, Ceravolo ha dichiarato: “C’era qualche problemino, ma dopo la partita di Carpi mi sono ricreduto molto. La gara ha avuto un ritmo altissimo e noi siamo usciti dal campo senza crampi e molti miei compagni volevano continuare a giocare”.

“Il nostro pubblico è un qualcosa in più che, come ho detto, ci darà una grande mano per vincere come ha sempre fatto. Nello spogliatoio c’è serenità perché veniamo da un momento più che positivo. Abbiamo due risultati su tre ma non penseremo al pareggio. Già dal primo minuto cercheremo in tutti i modi di portarci in vantaggio”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy