Finale Playoff: le canche del Carpi di conquistare la Serie A

Finale Playoff: le canche del Carpi di conquistare la Serie A

Domenica 4 giugno si sfideranno per l’andata della finale playoff Carpi e Benevento, per decretare l’ultima squadra che parteciperà alla Serie A 2017/18.

Commenta per primo!

Domenica 4 giugno si sfideranno per l’andata della finale playoff Carpi e Benevento, per decretare l’ultima squadra che parteciperà alla Serie A 2017/18.

In caso nessuna delle due squadre dovesse riuscire a prevalere sull’avversario nei 180 minuti, ecco che entrerebbe in gioco il regolamento di lega. In caso di parità di punteggio, infatti, il primo criterio che verrà valutato sarà la differenza reti tra le due squadre nelle due sfide della finale.

In caso di ulteriore pareggio, il comunicato ufficiale prevede la vittoria finale della squadra miglior classificata al termine del campionato. E visto che il Benevento ha chiuso la stagione al quinto posto con 65 punti – tre più della formazione emiliana – saranno proprio i giallorossi a conquistare la massima serie. Qualora il punteggio in campionato fosse stato lo stesso, al termine della sfida di ritorno si sarebbero svolti i tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore.

Quindi il Carpi di mister Castori ha bisogno di vincere nel complesso delle due sfide in programma il 4 e l’8 giugno per superare l’ultimo ostacolo, dopo Cittadella e Frosinone, e tornare in Serie A dopo soltanto un anno.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy